La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

Canederli rivisitati al sugo

By martedì, ottobre 27, 2015

canederli

Canederli

Oggi mi sono cimentata nella preparazione di questo buonissimo piatto tipico del Trentino Alto Adige e della cucina tirolese in generale. 
Io ho stravolto un po' la ricetta originale che prevede il brodo di carne e non il sugo nonché naturalmente lo speck che io ho sostituito con la soppressata (eheheh io igp avevo solo quella buonissima nero di calabria :P)!
Spero vi piacciano anche perché sono un ottimo espediente per svuotare il frigo e consumare il pane raffermo!

Ecco a voi come preparare i canederli al sugo!!!

Ingredienti (dosi per 4/5 persone)

Per i canederli;
  • 400 gr di pane raffermo (tagliato a pezzettoni)
  • 1/2 litro di latte scarso
  • 1/2 cipolla dorata tritta finemente
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • erba cipollina qb (facoltativo)
  • noce moscata qb
  • pepe qb
  • 3 uova
  • 200 gr di soppressata (speck per l'originale)
  • 30/40 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • grana grattugiata 80gr (io ho messo più formaggi grattugiati grana asiago e emmenthal circa 100gr)
Per il sugo:
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1/2 carota
  • 1 gambo di sedano
  • sale qb
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio qb
  • vino bianco qb
  • passata di pomodoro 600 gr

Preparazione

  1. Per prima cosa spezzettate il pane raffermo e mettetelo ad ammollare nel latte in un recipiente abbastanza grande e lasciatelo in ammollo per due ore.
  2. Intanto tritate la cipolla finemente, riducete a tocchetti la soppressata e grattugiate i vari formaggi, il prezzemolo e l'erba cipollina.
  3. Una volta che il pane avrà assorbito tutto il latte aggiungete le tre uova sbattute e tutti gli ingredienti precedentemente tritati
  4. mescolate e aggiungete il burro a temperatura ambiente, impastate ancora e aggiungete la farina la noce moscata e il pepe.
  5. Fate riposare l'impasto per 15 minuti almeno, nel frattempo iniziate a tritare carote cipolle e sedano per il soffritto del sugo.
  6. Iniziate a preparare i canederli della grandezza che desiderate (consiglio non troppo piccoli, del diametro di circa 5/6 cm) e infarinateli uno per uno, riponeteli in frigorifero per 20 min di modo che si rassodino.
  7.  Fate soffriggere carota cipolla e sedano tritati e sfumate con del vino bianco, quando il vino sarà completamente evaporato aggiungete la passata il sale e lo zucchero e lasciatela cuocere a fiamma bassissima.
  8. Immergete i canederli nel sugo fateli cuocere per circa 15/20 min. e terminate la cottura... Impiattate e spolverate con un po' di prezzemolo tritato... I canederli sono pronti per essere gustati, Buon appetito! 
canederli al sugo

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti