La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

lingue di gatto

By venerdì, ottobre 02, 2015 ,

Le lingue di gatto sono un classico della pasticceria italiana: biscotti dal gusto inconfondibile, sono perfetti da accompagnare ad una crema pasticcera, a uno zabaione fresco o ad un'ottima cioccolata fumante!

 Preparare le lingue di gatto 

è davvero semplice, e soprattutto vi permetterà di riciclare albumi d'uovo che vi sono avanzati da qualche precedente preparazione.
Concedetevi una colazione ricca e goduriosa con le lingue di gatto!


INGREDIENTI: 

-100g di burro morbido
-100g di zucchero a velo
-4 albumi d'uovo
-100g di farina 00
-cannella (a piacere)



PREPARAZIONE:

1) Per prima cosa iniziate a lavorare il burro con lo zucchero: ATTENZIONE!! Il burro deve essere estremamente morbido!
Con le fruste elettriche o con un cucchiaio di legno lavorate i due ingredienti fin ad ottenere un composto gonfio e spumoso: a questo punto aggiungete la farina setacciata, e, sempre continuando a girare energicamente, aggiungete gli albumi, uno per volta, mescolando fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. (Se avete scelto di utilizzare anche la cannella, aggiungetela come ultimo ingrediente.)


2) A questo punto ricoprite una teglia con carta forno; con l'aiuto di una siringa per dolci o di un cucchiaino disponete sulla placca piccoli quantitativi d'impasto (se usate la siringa formate tanti piccoli bastoncini della lunghezza di circa 4 cm) e fate attenzione a distanziarli bene tra loro, in modo che non si attacchino. (il composto infatti in cottura tenderà ad appiattirsi, quindi calcolate bene le misure!) 

3) Una volta riempita la placca, infornate a 180° per circa 10/15 min, (vi accorgerete che le lingue di gatto sono pronte quando il bordo dei biscotti inizierà a colorarsi) e ripetete l'operazione fino all'esaurimento del composto. 
Ed ecco il risultato.. davvero ottimo! Ricordate che le lingue di gatto possono essere tranquillamente conservate in una scatola da biscotti o in un sacchetto per alimenti! 
biscotti



Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti