La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

bocconcini di pollo al melograno

By mercoledì, ottobre 21, 2015

pollo melograno
Salve a tutti! 
Sono Federica, amica di Sandrina da tempo immemorabile!
Siamo praticamente come sorelle e condividiamo la passione per il buon cibo e la cucina!
Come prima ricetta vi propongo questi carinissimi semplicissimi e squisitissimi bocconcini di pollo al melograno!
Innanzitutto, qualche accenno alle numerose proprietà di questo frutto poco usato in cucina: il melograno è ricchissimo di antiossidanti e soprattutto di vitamina C, pensate che un solo melograno ne contiene quasi il 20% dell’intero fabbisogno giornaliero di un uomo adulto. Contiene inoltre vitamina K, vitamine del gruppo B, proteine e carboidrati. E' ricco di potassio, ferro, calcio, magnesio e fosforo. 
Vi assicuro che il suo succo è un toccasana per la salute: previene l'invecchiamento cellulare, rende la pelle più luminosa ed è efficace nel prevenire i malanni invernali! 
Un solo accorgimento: la vitamina c, purtroppo, si perde ad una temperatura di 37 gradi, ecco perché consiglio sempre di prelevare un po' di chicchi prima di spremerlo ed utilizzarlo in cottura! oltretutto gli stessi possono anche essere utilizzati come decorazione per i vostri piatti!!! 

ecco a voi come preparare i bocconcini di pollo al melograno!



INGREDIENTI (Dose x 4 persone):



  • 700/800 gr di petto di pollo (ruspante per un sapore più deciso)
  • 1 melograno
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 pezzettino di zenzero
  • farina q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • pepe nero q.b. (facoltativo)
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.


PREPARAZIONE



  1. Tagliate il petto di pollo a tocchetti non troppo grandi e infarinatelo. Tagliate finemente la cipolla (per evitare di piangere consiglio di bagnare con l'acqua sia la cipolla che il coltello, in alternativa potete anche conservare la cipolla in freezer) e fatela rosolare con l'olio (più o meno 5/6 cucchiai) ; una volta rosolata aggiungete il pollo infarinato e tagliato a tocchetti e fatelo rosolare per bene a  fiamma media.
  2.  Passati 5 min aggiungete il vino bianco e alzate la fiamma così da farlo evaporare.Intanto spremete il melograno allo spremi agrumi come fosse un'arancia, abbiate cura - però - di prelevare alcuni chicchi e metterli da parte in modo da utilizzarli come decorazione! 
  3. Una volta evaporato il vino versate il succo di melograno e continuate la cottura a fiamma media per circa 10 min. e comunque finché non evapora. Salate e pepate il tutto.
  4. Vi accorgerete che piano piano inizierà a formarsi una cremina, spegnete la fiamma prima che la cremina si bruci e inizi ad attaccarsi alla padella.Lasciate amalgamare a fiamma spenta per un minutino. 
  5. Impiattate e aggiungete i chicchi di melograno messi da parte! Il pollo è pronto per essere servito e gustato! Buon appetito! 






Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti