La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

bastoncini di melanzane in pastella

By martedì, novembre 10, 2015

La ricetta di oggi, i bastoncini di melanzane in pastella, mi è venuta in mente dopo aver assaggiato un piatto simile in un ristorante spagnolo che amo molto, il Bar Raval a Berlino: uno splendido locale a Kreuzberg di proprietà dell'attore Daniel Brühl, protagonista del celebre film Goodbye Lenin.
 L'intenso sapore delle melanzane si sposa perfettamente con la croccantezza della pastella, preparata semplicemente con birra IPA e farina.. Una vera delizia, perfetta come finger food o come contorno sfizioso!

Preparare i bastoncini di melanzane in pastella

é davvero semplice e veloce: il mio consiglio è quello di servire i bastoncini accompagnandoli ad una ciotolina di miele. Questo abinamento esalta alla perfezione tutti i sapori, in quanto sia la pastella che le melanzane tendono all'amaro: la nota dolce del miele è l'ideale per completare un piatto che, nella sua semplicità, è incredibilmente ricco di gusto!

Vediamo nel dettaglio come preparare i bastoncini di melanzane in pastella 

INGREDIENTI: (Dose x 4 persone)

  • 2 Melanzane di medie dimensioni 
  • 200g di farina 
  • 1 birra IPA da 33cl  (potete usare anche un altro tipo di birra, secondo i vostri gusti)
  • 1l di olio di semi d'arachide
  • Sale grosso q.b.
  • 1 vasetto di miele (anche in questo caso in base ai vostri gusti)

PREPARAZIONE: 

  1. Per prima cosa iniziate preparando la pastella: ponete la farina in una ciotola, salate leggermente e iniziate a mescolare energicamente con le fruste elettriche o semplicemente con un cucchiaio di legno, versando la birra(che dev'essere bella fredda) a filo, fino ad ottenere un composto liscio e denso. Non dovete necessariamente usare tutta la birra: regolatevi ad occhio e, non appena vi sembrerà di aver raggiunto la consistenza desiderata amalgamate bene. Se vi sembra che il composto sia troppo liquido o troppo denso aggiungete altra farina/birra, a seconda dei casi.
  2. Una volta pronta la pastella, mettetela a raffreddare in frigorifero e preparate i bastoncini di melanzane: ricavate delle fette dello spessore di circa 5mm e ponetele in uno scolapasta. Cospargetele di sale grosso, quindi mettetele sotto peso per fare in modo che si eliminino i liquidi in eccesso per circa 20 minuti.
  3. trascorsi 15 minuti, potete incominciare a fare scaldare l'olio: usate una padella dai bordi alti e dal fondo stretto in modo che i bastoncini possano essere immersi nell'olio. A questo punto prendete le fette di melanzane, sciacquatele con acqua fredda e asciugatele con carta da cucina. Una volta asciutte, tagliatele in modo da formare dei bastoncini: se l'olio è ben caldo prendete la pastella dal frigo e incominciate a friggere.
  4. Intingete uno per uno i bastoncini di melanzane, quindi passateli nell'olio bollente facendo attenzione a far si che la pastella aderisca uniformemente alle melanzane. Fate cuocere i bastoncini per circa 3/4 minuti su ogni lato: ricordate che per assicurarsi la croccantezza e la cottura della melanzana è necessario che l'olio sia ben caldo ma non troppo, ideale una temperatura tra i 170°e i 200°. 
  5. Una volta raggiunta la doratura, scolate in un vassoio foderato di carta assorbente e proseguite con gli altri bastoncini, fino ad esaurimento. I vostri bastoncini di melanzane sono pronti! Trasferiteli in una ciotola, mettendo il miele in un'altra ciotolina, e serviteli, magari accompagnandoli a qualche altro fritto sfizioso! Buon appetito e buon divertimento!
    melanzane fritte

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti