La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

patate ripiene di speck e pecorino

By venerdì, novembre 06, 2015

Le patate ripiene di speck e pecorino sono un antipasto sfizioso e gustoso, perfetto per sorprendere gli ospiti con una pietanza dall'aspetto insolito ma assolutamente invitante!

Preparare le patate ripiene di speck e pecorino 

è davvero super semplice ed economico: un ottimo modo per risparmiare sperimentando nuove ricette!
Per questo piatto il mio consiglio è quello di utilizzare patate a pasta gialla di medie dimensioni: la pasta gialla infatti è quella più indicata per le preparazioni al forno o in padella, poichè tiene meglio la cottura ad alte temperature, assicurandovi l'effetto "croccante fuori, morbido dentro".
Potete anche sostituire il ripieno con ingredienti a vostra scelta: assicuratevi tuttavia di utilizzare un formaggio abbastanza stagionato che abbia all'incirca gli stessi tempi di cottura delle patate.
 Vediamo adesso nel dettaglio come preparare questo sfizioso antipasto!

INGREDIENTI: (Dose x 4 persone) 

  • 8 patate di medie dimensioni
  • 200g di speck 
  • 150 g di pecorino romano stagionato 
  • olio extravergine d'oliva 

PREPARAZIONE: 

  1. Per prima cosa iniziate questa ricetta lavando accuratamente le patate, senza sbucciarle: ponetele su un tagliere e iniziate ad inciderle, ricavando delle fette dello spessore di circa 3mm. ATTENZIONE: non dovete tagliare le fette, ma lasciarle attaccate alla base della patata! 
  2. Una volta incise tutte le patate, procedete con la farcitura: tra ogni fetta di patata inserite un pezzetto di pecorino (tagliato sottile) e un pezzetto di speck. Proseguite così fino a terminare le patate. 
  3. A questo punto fate preriscaldare il forno a 200°, nel frattempo disponete le patate su una placca da forno, con le fette ripiene verso l'alto, spennellate la loro superficie con olio e.v.o. quindi infornate per circa 35 minuti. 
  4. Controllate la cottura delle patate e regolatevi allungando o accorciando i tempi in base al funzionamento del vostro forno: in qualsiasi caso vi accorgerete che le patate sono pronte quando la superficie sarà dorata e il pecorino sarà sciolto.
  5. Terminata la cottura sfornate e trasferite delicatamente le patate su un piatto da portata. Fate raffreddare per circa 5 minuti, quindi servite, magari accompagnando il piatto con qualche altro finger food stuzzicante e goloso!  Buon appetito!
    patata speck pecorino

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti