La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

Lasagna bianca porcini e mozzarella di bufala

By giovedì, dicembre 03, 2015 ,

lasagne bufala

Quanto ci piacciono le lasagne, classiche o innovative, rimangono uno dei piatti più golosi che ci siano!  La versione che vi propongo in questo post è davvero gustosa, insolita e semplicissima da preparare!  Con pochi e semplici ingredienti realizzerete un piatto perfetto per ogni occasione!

La lasagna bianca porcini e mozzarella di bufala 

è la ricetta ideale per chi vuole sperimentare un mix tra ricette tradizionali e abbinamenti insoliti: il gusto unico dei funghi porcini si sposa alla freschezza della mozzarella di bufala e alla cremosità della besciamella, regalandovi un piatto delicato e deciso allo stesso tempo! 
Come per ogni ricetta, anche in questo caso potete sbizzarrire la vostra fantasia e sostituire o aggiungere ingredienti in base al vostro gusto: sfoglia all'uovo e besciamella possono essere acquistati al supermercato o realizzati in casa, la mozzarella di bufala può essere sostituita da mozzarella normale o da altro formaggio a vostro piacimento.
Inoltre, se siete amanti della carne, potrete aggiungere diversi tipi di salumi, carne macinata o salsiccia: insomma potete davvero personalizzare la lasagna bianca porcini e mozzarella di bufala seguendo i vostri desideri! 

Vediamo adesso nel dettaglio come preparare la lasagna bianca porcini e mozzarella di bufala.

INGREDIENTI (dose x 4 persone): 

  • 500g di pasta per lasagna (potete scegliere tra quella secca, quella fresca o quella fatta in casa, le quantità non cambiano!)
  • 700 ml di besciamella 
  • 600g di funghi porcini
  • 2 mozzarelle di bufala da 125g 
  • parmigiano da grattugiare 
  • 1 noce di burro
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b. 

Per la besciamella: (se volete prepararla in casa) 

  • 700 ml di latte
  • 70g di burro
  • 70g di farina
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale q.b. 

Per la pasta all'uovo: 

  • 4 uova
  • 400g di farina 

Preparazione: 

  1. La prima cosa da fare per preparare questo primo piatto abbastanza semplice è preparare i funghi: se avete acquistato funghi porcini freschi spazzolateli delicatamente con uno spazzolino (anche uno da denti nuovo), quindi senza lavarli tagliateli a lamelle sottili, cercando di mantenere quanto più possibile in ogni pezzetto le diverse parti del fungo. Se avete acquistato funghi surgelati sciacquateli sotto acqua corrente molto fredda in modo che si scongelino subito, quindi asciugateli con l'aiuto di carta da cucina o di uno strofinaccio. Se invece avete acquistato funghi secchi, lasciateli rinvenire per almeno 20 minuti in acqua tiepida, quindi scolate (mantenendo da parte l'acqua) e procedete con la cottura. 
  2. Qualsiasi tipologia di funghi abbiate scelto, il procedimento di cottura è uguale: mettete a soffriggere in una padella antiaderente uno spicchio d'aglio incamiciato e un peperoncino tagliato a pezzetti, dopo qualche minuto aggiungete i funghi, mescolate bene, togliete l'aglio e fate cuocere a fuoco medio alto. Il tempo di cottura varia in base alla tipologia di funghi acquistati: per i funghi surgelati e per quelli secchi saranno necessari circa 20 minuti, mentre per quelli freschi 10 minuti. 
  3. Mentre i funghi cuociono preparate la besciamella: ponete sul fuoco una pentola con il latte e a parte, in un'altra pentola, iniziate mescolare il burro con la farina: ponete sul fuoco e, quando burro e farina saranno completamente amalgamati, (il così detto rouge) aggiungete il latte a filo, mescolando continuamente. A questo punto aggiungete la noce moscata e il sale e fate cuocere, continuando a mescolare con una frusta o con un cucchiaio di legno, fino a raggiungere una consistenza liscia e cremosa. A questo punto aggiungete qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e lasciate raffreddare. 
  4. Gli ingredienti di base della lasagna bianca con porcini e mozzarella di bufala sono pronti: adesso è il momento di preparare la sfoglia all'uovo. Seguite la ricetta che potete trovare in questo link e lasciate riposare per circa 30 minuti prima di passare alla realizzazione delle sfoglie. 
  5. Come ricordato nell'introduzione della ricetta, potete utilizzare tranquillamente sia la pasta secca per lasagne che quella fresca che si acquista nel banco frigo dei supermercati; se utilizzate la pasta secca ricordate tuttavia di scottare gli strati in acqua bollente per circa 3 minuti: in questo modo non correrete il rischio che in forno i liquidi si asciughino prima che la pasta sia cotta. 
  6. A questo punto procedete con la composizione della lasagna: cospargete il fondo della teglia di besciamella (se la salsa vi sembra troppo densa allungatela con un po' di acqua tiepida) quindi posizionate gli strati, ricoprite nuovamente con besciamella, quindi funghi, mozzarella di bufala sbriciolata grossolanamente e una spolverata di parmigiano. 
  7. Ripetete questa operazione fino ad esaurire gli strati di pasta: ricordate di suddividere bene gli ingredienti in modo da distribuirli omogeneamente in ogni strato. Cospargete lo strato di superficie della lasagna soltanto con besciamella e parmigiano, completate con qualche fiocchetto di burro e infornate a 180° per circa 30 minuti. 
  8. A questo punto la vostra lasagna bianca con funghi porcini e mozzarella di bufala e pronta! Sfornate, fate raffreddare leggermente e servite. Buon appetito e buon divertimento! 
    lasagne bianche

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti