La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

Tartare di avocado con rose di salmone

By giovedì, gennaio 28, 2016

La ricetta della tartare di avocado con rose di salmone affumicato è davvero semplicissima da realizzare e molto bella da vedere! 

Perfetto da utilizzare come antipasto leggero e gustoso, questo piatto realizzato con il minimo sforzo vi farà conquistare qualsiasi commensale!
Inoltre l'avocado, nonostante in Italia non sia molto utilizzato, è un frutto ricco di proteine e proprietà nutritive che aiutano a bruciare i grassi saturi, fornendo un effetto più che benefico! 
Abbiamo già utilizzato l'avocado per un altro antipasto super gustoso, il guacamole: come per la famosa crema messicana, anche in questo caso nel condimento della tartare non sono necessari grassi aggiunti; questo vi permetterà di gustare questo piatto anche se siete a dieta! 

Senza aggiungere altro, vediamo insieme come preparare la tartare di avocado con rose di salmone! 

Ingredienti: (dose x 2 persone)

  • 2 avocado abbastanza maturi
  • un cucchiaino di sale
  • pepe nero q.b.
  • il succo di 2 lime 
  • 100g di salmone affumicato

Preparazione: 

  1. Come abbiamo già osservato, preparare questo piatto è davvero semplicissimo: per prima cosa iniziate snocciolando e sbucciando gli avocado. Tagliateli a metà con un coltello affilato, quindi togliete il nocciolo che trovate al centro del frutto e, facendo delicatamente pressione con le dita, rimuovete la buccia (per questa operazione non c'è bisogno di coltelli: se l'avocado è abbastanza maturo la buccia si toglierà praticamente da sola, lasciando il frutto perfettamente integro).
  2. Dopo aver sbucciato e snocciolato gli avocato poneteli su un tagliere e iniziate a tagliarli: realizzate prima delle striscioline, quindi tagliate nel senso opposto ricavando dei cubetti. A questo punto con un coltello apposito o con una mezzaluna tagliate ulteriormente gli avocado, fino ad ottenere dei pezzettini molto piccoli (ATTENZIONE! non bisogna ottenere una crema come nel guacamole ma un trito fine)
  3. Una volta tritati gli avocado ponete i pezzettini in una ciotola e conditeli con il sale, il pepe nero e il succo di lime, mescolando bene in modo che il condimento si distribuisca uniformemente. 
  4. A questo punto prendete i piatti da portata, ponete al centro di ognuno un coppapasta e riempitelo con la tartare, premendo bene con un cucchiaino in modo che l'avocado si compatti adeguatamente. Sfilate quindi il coppapasta e dedicatevi alla composizione delle rose di salmone.
  5. Separate delicatamente le fettine e tagliatele in 4 striscioline rettangolari di circa 3cm x 6cm, quindi arrotolatele su se stesse in modo che la base risulti a punta. Dopo aver ricavato le rose ponetele delicatamente sulla tartare e.. il vostro antipasto goloso, bello e leggero e pronto! Buon appetito e buon divertimento! 
    rose salmone affumicato

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti