La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

Pastarium: cucina italiana di qualità nel cuore di Berlino

By giovedì, febbraio 04, 2016

Pastarium è un vero e proprio ristorante italiano nel cuore di Berlino.
Situato nel Bergmannkiez, uno dei quadranti più attraenti e visitati del quartiere di Kreuzberg, questo ristorante propone una cucina ricca e gustosa, con ingredienti e preparazioni di base 100% italiane.
Passeggiando tra le stradine, i parchi e i negozietti caratteristici di Bergmannstrasse è facile sentirsi affamati: per saziare anche gli appetiti più esigenti, un salto da Pastarium è proprio quello che ci vuole!
italienische pasta
Pic by Pastarium staff

Le titolari di Pastrarium sono Larissa e Karolina, due giovani ragazze tedesche che, innamorate dell'italia e della sua tradizione eno-gastronomica d'eccellenza, circa un anno fa hanno scelto di rilevare questo ristorante per riproporre la classica atmosfera italiana.
Dall'arredamento all'apparecchiatura della tavola, dalla cucina alla carta dei vini: tutto a Pastarium racconta dell'Italia.
restourant berlin
Pic by Pastarium staff
Il merito è certamente delle due padrone di casa che, con un mix infallibile di eleganza, genuinità, e attenzione per i dettagli hanno saputo ricreare un ambiente intimo e familiare, nel quale rilassarsi e lasciarsi trasportare dai classici sapori di una volta.

Lo staff del Pastarium è interamente italiano: dietro i fornelli con abilità e maestria si destreggia un giovane cuoco napoletano che ha fatto del confort food la sua filosofia di cucina.
L'ottima riuscita dei piatti è sicuramente aiutata dalla scelta degli ingredienti: a Pastarium si cucina rispettando in tutto e per tutto la stagionalità e la freschezza delle materie prime, inoltre la maggior parte dei prodotti arriva direttamente da piccoli produttori del sud Italia; una scelta interessante che permette allo chef di rispettare la tradizione culinaria ed allo stesso tempo di proporre piatti diversi a seconda del periodo dell'anno.
Proprio da questa voglia di valorizzare freschezza e genuinità degli ingredienti nasce l'idea di elaborare un menù specifico per ogni settimana: oltre ad ampliare la proposta gastronomica di Pastarium questa scelta permette di far conoscere alla composita clientela diversi tipi di piatti e preparazioni mantenendo alta l'attenzione sulla cura delle materie prime.
Anche nel campo enotico la proposta di Pastarium appare ricca e varia: grazie a contatti diretti con produttori vinicoli Italiani, nella carta dei vini si trovano interessanti proposte di alta qualità;
ogni mese inoltre vengono aggiunte due nuove etichette appositamente abinate alla gastronomia della specifica stagione.
pastarium gnocchi
Pic by Pastarium Staff
A conferma dell'eccellenza di Pastarium è necessario ricordare che questo ristorante è stato selezionato per partecipare all' EatalianFood Week, un festival gastronomico tutto italiano svoltosi a Berlino lo scorso dicembre volto a valorizzare il meglio della ristorazione made in Italy presente nella capitale tedesca.
Che si abiti a Berlino o che si passi da queste parti per una vacanza, Pastarium è un ristorante da provare assolutamente: ottimo cibo, atmosfera rilassante e familiare, vino di qualità, cortesia e prezzi modici. Per conoscere il menù settimanale e rimanere aggiornato sulle proposte dello staff di Pastarium è disponibile il sito web del locale, la pagina facebook e il profilo instagram; L'acquolina in bocca è assicurata!
Per concludere l'articolo con un piccolo assaggio della cucina di Pastarium vi proponiamo una delle ricette più famose del ristorante:

la pasta alla Rino

Provate a prepararla a casa!

Ingredienti:

  • 120g di Spaghetti freschi
  • 75 g di filetto di manzo
  • 1/4 spicchio d'aglio
  • 70 g di pomodorini
  • 1 gambo cipollotto
  • un pizzico di farina
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • vino bianco q.b.
  • un cucchiaio di Parmigiano
  • un pizzico rosmarino e Timo
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

1. Tagliare il filetto di manzo a pezzetti e far soffriggere in olio in una padella. Nel frattempo mettere l'acqua per cuocere gli spaghetti.
2. Quindi aggiungere alla salsa un pizzico di farina, il gambo del cipollotto tritato, l' aglio, i pomodorini, rosmarino e timo.
3. Sfumare con una spruzzata di vino bianco.
4. Per concludere aggiungere un po 'di sale e pepe e il parmigiano. Scolare gli spaghetti e mescolarli nella padella.

Il piatto è pronto da servire!

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti