La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

Gnocchi di ricotta con pesto di asparagi, burrata e pancetta croccante

By mercoledì, giugno 15, 2016 ,

gnocchi ricotta pesto asparagi

Gli gnocchi di ricotta con pesto di asparagi, burrata e pancetta croccante sono un primo piatto gustoso, insolito e davvero semplice da preparare! 
Maggio e giugno sono i mesi migliori per gustare gli asparagi: è proprio questo il periodo di stagionalità di questi buonissimi germogli, che si caratterizzano per un sapore intenso, delicato e davvero particolare.
asparagi

Questi gnocchi di ricotta con pesto di asparagi, burrata e pancetta croccante esaltano alla perfezione il gusto dei verdi germogli, donandogli cremosità e completezza. 
Nonostante possa sembrare un piatto complicato da preparare, la sua realizzazione è davvero semplicissima e veloce: in circa 30 minuti darete vita a un piatto che farà leccare i baffi ai vostri commensali! 
La preparazione della pasta fresca a base di ricotta è un'idea della foodblogger Laura Abatiello, del blog aglio olio e cioccolato; un modo innovativo e leggero per creare degli gnocchi senza usare nè patate nè uova, così da ottenere un gusto ed una consistenza perfetta senza eccedere con i grassi. 
Per preparare questo piatto potete utilizzare il tipo di ricotta che più preferite: di pecora, di mucca, di capra.. sbizzarrite la vostra fantasia e scegliete il gusto che preferite! 
Per questa ricetta io ho scelto di utilizzare la ricotta vaccina, poichè il gusto più delicato assicura di percepire al meglio i sapori di burrata, asparagi e pancetta croccante. 

Senza ulteriori indugi andiamo a vedere come preparare gli gnocchi di ricotta con pesto di asparagi, burrata e pancetta croccante! 

Ingredienti: 

Per gli gnocchi di ricotta: 

  • 250g di ricotta
  • 150g di farina 00
  • un pizzico di sale 

Per il pesto di asparagi: 

  • 1 Mazzo di asparagi verdi
  • 2 cucchiai di olio E.V.O.
  • 1 pizzico di sale 
  • 30g di parmigiano grattugiato
  • 20g di pecorino romano grattugiato 
  • qualche foglia di menta 

Per il resto del condimento: 

  • 1 burratina da 125g 
  • 100g di pancetta tesa

Preparazione: 

  1. Per preparare gli gnocchi di ricotta con pesto di asparagi, burrata e pancetta croccante nel minor tempo possibile è necessario svolgere diversi passaggi contemporaneamente: per prima cosa mettete a bollire dell'acqua per la cottura degli asparagi (una cottura al vapore). 
  2. Mentre l'acqua bolle iniziate a preparare l'impasto degli gnocchi: ponete la ricotta in una ciotola abbastanza capiente, aggiungete un pizzico di sale e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno. aggiungete la farina poco a poco, continuando a mescolare: ricordate che il quantitativo di farina necessaria dipende da diversi fattori, regolatevi ad occhio e aggiungetene fino ad ottenere un vero e proprio impasto che deve risultare liscio, compatto e molto morbido. 
  3. Non appena l'acqua bolle posizionate gli asparagi nell'apposito cestello per la cottura a vapore, coprite con un coperchio e fate cuocere per 3/4 minuti: una volta trascorso questo tempo toglieteli dal cestello e poneteli immediatamente in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio, in modo da raffreddarli all'istante assicurandovi di conservare il loro colore verde brillante. 
  4. Una volta raffreddati (basterà qualche minuto) poneteli nel frullatore, aggiungendo i formaggi grattugiati, un pizzico di sale, l'olio e la menta e frullate fino ad ottenere una crema liscia e densa. 
  5. Una volta pronto il pesto di asparagi passate alla preparazione vera e propria degli gnocchi: prendente una parte di impasto, create dei serpentelli e ricavate da essi i vostri gnocchi, della grandezza che desiderate. 
  6. Riprendete l'acqua che avete usato per la cottura al vapore degli asparagi (aggiungendone altra se è necessario) e riportatela a bollore per cuocere gli gnocchi. 
  7. Nel frattempo ponete un padellino antiaderente sul fuoco: quando sarà ben caldo mettete a cuocere la pancetta tagliata a pezzettini e fate rosolare fino a quando non diventerà croccante e dorata. 
  8. Non appena l'acqua bolle calate gli gnocchi (ricordate di non salare troppo l'acqua poichè l'impasto degli gnocchi è già salato); mentre cuociono (ci vorrano circa 7 minuti) preparate l'ultimo dettaglio per il vostro piatto, frullando un attimo la burrata con un pizzico di sale e pepe. 
  9. Non appena gli gnocchi saranno pronti scolateli e conditeli con il pesto di asparagi: procedete quindi all'impiattamento aggiungendo i cubetti di pancetta croccante e qualche cucchiaino di burrata frullata. I vostri gnocchi di ricotta con pesto di asparagi, burrata e pancetta croccante sono pronti, buon appetito e buon divertimento! 
    gnocchi pesto asparagi burrata pancetta croccante

Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti