La cucina di Sandrina

Scopriremo insieme gli itinerari gastronomici più succulenti, sperimentando nuove ricette per stupire il palato!

Calamarata su crema di broccoli

By lunedì, luglio 11, 2016

La calamarata con crema di broccoli è un primo piatto insolito e gustoso da assaporare nei vostri menù di pesce!

La calamarata è uno dei primi piatti di pesce più diffusi nel sud Italia; in questa ricetta vi propongo una versione leggermente insolita, arricchita da una crema di broccolo nero e patate, un modo particolare per gustare un piatto classico!
Preparare la calamarata su crema di broccoli è davvero semplice: se preferite potete sostituire la classica pasta ad anello che si usa per la calamarata con dei paccheri freschi, oppure sbizzarrire la vostra fantasia e scegliere l’abbinamento che più vi stuzzica!
Per preparare la calamarata su crema di broccoli potete scegliere di usare i calamari freschi o quelli surgelati: il mio consiglio è quello di preferire sempre i calamari freschi in modo da assicurarvi che la vostra calamarata su crema di broccoli sia davvero perfetta! 
Dato il costo abbastanza contenuto degli ingredienti, questo piatto può essere preparato per qualsiasi occasione: cena tra amici o in famiglia, pranzo veloce, festività, ogni momento è adatto alla calamarata!

Ingredienti:

  • 500g di calamari freschi
  • 500g di pasta tipo calamarata
  • 1 broccolo nero
  • 1 patata piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale q.b.

Preparazione:

  1. Per prima cosa mettete a bollire il broccolo e la patata tagliati a pezzetti: dovrebbero essere pronti dopo circa 20 minuti. Scolateli e fateli raffreddare in una ciotola.
  2. Nel frattempo preparate i calamari: lavateli con acqua fredda quindi eliminate delicatamente le viscere e la spina interna. Poneteli su un tagliere e tagliateli ad anelli dello spessore di circa 1 cm.
  3. A questo punto in una padella antiaderente preparate un fondo di cottura con olio evo e lo spicchio d’aglio, ancora incamiciato. Non appena l’olio soffrigge aggiungete i calamari, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti, rigirando frequentemente.
  4. Mentre i calamari cuociono mettete a bollire l’acqua della pasta, e non appena arriva a temperatura calate gli anelloni.
  5. Mettete il broccolo e le patate in un frullatore, aggiungete un filo d’olio, un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e tritate bene fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
  6. Riscaldatela in un pentolino a fiamma bassa; scolate la pasta al dente, ripassatela nella padella con i calamari, quindi procedete con l’impiattamento ponendo la vellutata di broccoli sul fondo del piatto e la pasta con i calamari in superficie. Servite ancora caldo con una spolverata di pepe nero macinato; buon appetito e buon divertimento!
    calamarata su crema di broccoli



Ti potrebbe interessare anche:

0 commenti