Canederli al sugo

canederli al sugo
Yields: 4 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 45 Mins Cook Time: 30 Mins Total Time: 1 Hr 15 Mins

Canederli al sugo: una ricetta tradizionale in salsa mediterranea!

I canederli sono un buonissimo piatto tipico del Trentino Alto Adige e della cucina tirolese in generale.
I canederli al sugo non sono molto classici, ma sono davvero buoni; inoltre sono un ottimo espediente per svuotare il frigo e consumare il pane raffermo.
Se preferite potete preparare i canederli nella versione classica, che prevede il brodo di carne. In quel caso potete scegliere se usare il brodo liofilizzato o prepararlo in casa.
Il brodo di carne può essere realizzato con tantissimi tipi di carne diversa: io solitamente preferisco un brodo di manzo, ma anche con il pollo è molto buono e salutare.
Potete anche mischiare diversi tipi di carne, in base alle vostre preferenze o necessità: se invece volete realizzare una versione vegetariana, usate pure il brodo vegetale.

Io ho stravolto un po’ la ricetta originale che, oltre a prevedere il brodo, prevede anche lo speck nell’impasto.
Al posto dello speck ho aggiunto del salame piccante, più precisamente soppressata di maiale nero di Calabria. Il salame piccante sicuramente è più grasso dello speck, ma aggiunge un tocco di sapore: potete sperimentare entrambe le versioni o usare il salume a vostra scelta.
Anche per l’impasto potete sperimentare una versione vegetariana, escludendo completamente la carne: il risultato sarà super gustoso lo stesso.
Per quanto riguarda la leggerezza.. beh questo piatto non è proprio light: ci sono diversi ingredienti grassi e sostituirli o eliminarli renderebbe il piatto decisamente meno saporito.
Infine una piccola nota su come accompagnare i canederli: essendo un piatto unico molto ricco, il mio consiglio è preparare un’insalata rinfrescante.

Ingredients

0/20 Ingredients
Adjust Servings
    Per i canederli
  • Per il sugo

Instructions

0/6 Instructions
  • Per prima cosa spezzettate il pane raffermo e mettetelo ad ammollare nel latte in un recipiente abbastanza grande e lasciatelo in ammollo. Intanto tritate la cipolla finemente, riducete a tocchetti la soppressata e grattugiate i vari formaggi, il prezzemolo e l'erba cipollina.
  • Una volta che il pane avrà assorbito tutto il latte aggiungete le tre uova sbattute e tutti gli ingredienti precedentemente tritati, mescolate e aggiungete il burro a temperatura ambiente, impastate ancora e aggiungete la farina la noce moscata e il pepe.
  • Fate riposare l'impasto per 15 minuti almeno, nel frattempo iniziate a tritare carote cipolle e sedano per il soffritto del sugo.
  • Iniziate a preparare i canederli della grandezza che desiderate (consiglio non troppo piccoli, del diametro di circa 5/6 cm) e infarinateli uno per uno, riponeteli in frigorifero per 20 min di modo che si rassodino.
  • Fate soffriggere carota cipolla e sedano tritati e sfumate con del vino bianco, quando il vino sarà completamente evaporato aggiungete la passata il sale e lo zucchero e lasciatela cuocere a fiamma bassissima.
  • Immergete i canederli nel sugo fateli cuocere per circa 15/20 min. e terminate la cottura. Impiattate e spolverate con un po' di prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *