Torta kinder delice

torta kinder delice
Yields: 6 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 30 Mins Cook Time: 30 Mins Total Time: 1 Hr

Torta kinder delice: un dolce perfetto per tutte le occasioni!

La torta Kinder delice è davvero golosa, perfetta da preparare per un compleanno o un’occasione speciale.
Grazie alle diverse consistenze di cioccolato e alla freschezza della panna montata, questo dessert regala sapori diversi ad ogni assaggio. Ispirata alla celebre brioche della ferrero, la torta kinder delice è da anni riprodotta in tantissime cucine casalinghe; tante sperimentazioni per un’infinità di ricette.
La versione che vi propongo è diventata un classico nella mia cucina anche perché è davvero semplice da preparare e, come tutti i dolci al cioccolato, riesce a mettere d’accordo tutti, anche i palati più esigenti.
Vediamo nel dettaglio come preparare questa fantastica torta!

Torta kinder delice, forme e varianti

Quando preparo questa torta, solitamente preferisco usare una classica teglia rotonda a cerniera. In realtà la forma della kinder delice è a tronchetto, quindi se preferite potete utilizzare uno stampo per plumcake e realizzarla rettangolare.
Con questa ricetta potete inoltre realizzare delle mini tortine, delle vere e proprie kinder delice homemade.
Per realizzare delle tortine rettangolari potete usare due tecniche: se avete le apposite formine cuoceteci direttamente l’impasto e, quando sono cotte, farcitele una per volta.
Se invece non avete le formine potete usare una teglia rettangolare o quadrata e tagliare l’impasto dopo la cottura della torta in piccoli rettangoli.

Anche per quanto riguarda la farcitura potete scegliere la variante che preferite. Io utilizzo uno strato di nutella ed uno strato di panna: se volete alleggerirla potete usare solo la panna, o in alternativa potete mischiare panna e nutella ed ottenere una crema al cioccolato.
Un altra variante possibile riguarda l’impasto: la mia ricetta prevede burro e cacao amaro, perché preferisco una base non troppo dolce. Se preferite potete sostituire questi due ingredienti con 4 cucchiai di nutella: la crema infatti contiene sia cacao che grassi vegetali.
Potete anche sostituire completamente l’impasto,e usare quello della torta sacher. Il risultato sarà una torta più soffice ma anche più pesante!

Ingredients

0/9 Ingredients
Adjust Servings
    Per la base
  • Per ripieno e glassa

Instructions

0/8 Instructions
  • Per preparare la torta kinder delice, iniziate montando a neve gli albumi e mettendoli da parte. In un'altra ciotola ponete i tuorli e montateli con lo zucchero, fino a quando non otterrete un composto gonfio e spumoso.
  • A questo punto aggiungete uno alla volta gli altri ingredienti, continuando a mescolare energicamente con l'aiuto delle fruste elettriche: prima il burro sciolto (abbiate cura di farlo raffreddare prima di aggiungerlo al composto!), quindi il cacao amaro ed infine la farina setacciata con il lievito. 
  • Quando tutti gli ingredienti saranno amalgamati, procedete aggiungendo gli albumi: mescolate con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto.
  • Una volta finito questo passaggio, potete passare ad infornare la torta: 200°, calore "solo sotto", per circa 40 min. Fate la prova dello stecchino e, quando risulterà asciutto, la base della vostra kinder delice sarà pronta per essere sfornata.
  • Fate raffreddare per almeno 30 minuti, nel frattempo preparate gli ingredienti che vi serviranno per la farcitura: fate sciogliere la nutella a bagnomaria in modo che diventi più facile da spalmare e montate la panna liquida.
  • Quando la torta sarà fredda, tagliatela a metà e procedete con la farcitura: sul disco inferiore ponete prima uno strato di nutella, quindi uno di panna montata, avendo cura di livellare bene la superficie in modo che gli strati risultino uniformi; ricordate di lasciare da parte un po' di panna montata che userete per decorare la torta! Una volta stesa la farcitura, richiudete la torta con lo strato superiore e ponete in frigo a riposare per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo preparate la glassa per la superficie della torta: fate sciogliere il cioccolato a bagno maria e, non appena avrà raggiunto la consistenza di una crema, toglietelo dal fuoco. Riprendete la torta dal frigorifero e glassatela: con l'aiuto di una spatola ricoprite omogeneamente la superficie della torta e i bordi con il cioccolato fuso, quindi riponete nuovamente in frigorifero fino a quando la cioccolata non si sarà adeguatamente solidificata. 
  • Dopo circa 1h potrete terminare la preparazione con l'ultimo tocco finale, la guarnizione: sbizzarrite la vostra fantasia e, aiutandovi con una siringa per dolci, disegnate o scrivete con la panna montata quello che preferite! A questo punto la torta è pronta: tenetela in frigorifero un'altra mezz'oretta prima di servirla, in modo che anche la guarnizione di panna possa rapprendersi adeguatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *