Torta salata di sfoglia e patate

torta salata di sfoglia e patate
Yields: 6 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 10 Mins Cook Time: 30 Mins Total Time: 40 Mins

Torta salata pasta sfoglia e patate: un rustico semplice e gustoso

La ricetta di questa torta di sfoglia e patate mi è venuta in mente in una di quelle giornate in cui si ha voglia di qualcosa di goloso senza avere nulla in frigo: con pochi passaggi vi assicurerete una torta rustica bella, gustosa e semplicissima da preparare!
Le patate sono uno degli ingredienti più versatili del mondo, proprio per questo diventano l’alleato perfetto in cucina quando si hanno poche idee.
Questa sfoglia di patate può essere realizzata sia come piatto unico sia come sfizioso finger food per i vostri buffet; in entrambi i casi l’aspetto e il sapore risulteranno super invitanti.

La ricetta di questa torta salata di pasta sfoglia e patate è molto versatile: potrete personalizzarla con gli ingredienti che avete a disposizione e potete facilmente trasformarlo in un piatto vegetariano o vegano.
La mia ricetta prevede che tra i due strati di pasta sfoglia ci sia un ripieno di patate, formaggio filante e salame. Io adoro le patate filanti, ed ogni scusa è buona per sfruttare questo abbinamento!
Per realizzare questa torta salata in versione vegetariana potete utilizzare solamente patate e formaggio o potete aggiungere delle verdure grigliate a vostra scelta. Io consiglio di usare i peperoni, che si sposano perfettamente alle patate. Potete anche dare un’occhiata al mio rustico broccoli e patate per ispirarvi!
Per fare una versione vegana della torta salta sfoglia e patate invece sostituite i formaggi a formaggi vegani o escludeteli completamente, utilizzando diverse verdure per rendere la farcitura più gustosa.

Prima di passare ai passaggi veri e propri della ricetta, un altro piccolo suggerimento. Per fare in modo che le patate e la pasta sfoglia cuociano con gli stessi tempi realizzate delle fette di patate molto molto sottili.
Aiutatevi con una mandolina, in modo da avere tutte fette dello stesso spessore.
potete anche scegliere di utilizzare patate già cotte: in quel caso vi consiglio di utilizzarle solo nel ripieno e di non metterle sulla superficie della sfoglia perché la ammorbidirebbe completamente.

Ingredients

0/6 Ingredients
Adjust Servings

Instructions

0/5 Instructions
  • per prima cosa iniziate sbucciando le patate e tagliandole a lamelle molto molto sottili, aiutandovi con una mandolina o con un coltello molto affilato: attenzione le fette di patate devono essere praticamente trasparenti, il loro spessore deve essere il più sottile possibile. 
  • Ponetele in uno scolapasta, sciacquatele quindi asciugatele con della carta da cucina e mettetele da parte. Prendete i rotoli di pasta sfoglia e ricavate 4 rettangoli di uguale misura, che saranno gli strati del vostro millefoglie: a questo punto fate inziate a far riscaldare il forno e passate alla composizione del rustico. (se volete realizzare la versione finger food del piatto utilizzate lo stesso procedimento creando però strati più piccoli, ad esempio aiutandovi con un coppapasta.)
  • Ricoprite una teglia della stessa grandezza dei rettangoli di carta da forno e iniziate a porre la base della vostra millefoglie: bucherellate la superficie della pasta con una forchetta quindi ricopritela con le patate, salate leggermente, dopo di che aggiungete la provola a cubetti e il salame tagliato a striscioline. Ricoprite con il secondo strato di sfoglia e ripetete tutte queste operazioni e fate la stessa cosa con il terzo strato.
  • A questo punto ricoprite con l'ultimo rettangolo di pasta, bucherellate, ricoprite con le patate che vi sono rimaste, salate leggermente e spennellate con olio evo, quindi passate ad infornare. Per un risultato ottimale il consiglio è quello di utilizzare forno statico con calore "solo sotto", temperatura 160°. La temperatura non troppo alta serve a far si che i differenti ingredienti cuociano uniformemente, scongiurando il rischio che le patate rimangano crude e che la sfoglia cuocia solo all'esterno. 
  • Dopo circa 30 minuti la vostra millefoglie di patate dovrebbe essere pronta: assicuratevi che sia ben dorata, quindi togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *