Cotolette di melanzane

cotolette di melanzane
Yields: 4 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 30 Mins Cook Time: 20 Mins Total Time: 50 Mins

Cotolette di melanzane: un piatto versatile per tutte le occasioni

Le cotolette di melanzane sono un piatto davvero gustoso e super semplice da preparare.
Seguendo qualche piccolo accorgimento in pochi minuti vi assicurerete un risultato perfetto, da leccarsi i baffi.
Le cotolette di melanzane sono una ricetta di origine meridionale, oggi diffuso in tutta Italia, come del resto tutte le preparazioni a base di melanzana. 
Questo street food, può essere considerato una versione gluten free della mozzarella in carrozza. La preparazione infatti è molto simile, ma al posto del pane troviamo le melanzane.
Nonostante oggi il consumo di questo vegetale sia diffuso in tutto il mondo, in pochi sanno che fino al 1600 questo particolare ortaggio, originario dell’india e diffuso dall’impero arabo, era considerato causa di particolari patologie, come l’epilessia.
Soltanto agli inizi del 1700 grazie alle ricerche di un famoso botanico francese la “reputazione” della melanzana fu riabilitata, e la sua coltivazione iniziò ad espandersi in tutto l’occidente. 
Preparare le cotolette di melanzane è davvero semplice, inoltre potrete sbizzarrire la  vostra fantasia e sperimentare i ripieni che più stuzzicano i vostri gusti. La mia ricetta prevede un ripieno di mozzarella, ma spesso si aggiunge anche del prosciutto cotto o del salame piccante. Anche sostituire la mozzarella con un altro formaggio filante è un ottima variante: la provola affumicata ad esempio ci sta davvero bene!

Cotolette di melanzane vegane

La mia ricetta delle cotolette di melanzane è già vegetariana, ma è facilmente trasformabile in una ricetta vegana.
Potete scegliere diverse opzioni di personalizzazione; per la sostituzione dell’uovo nella panatura il mio consiglio è quello di passare prima le melanzane nell’acqua, poi nella farina e poi nel pan grattato: dovrebbe crearsi una sorta di pastella che permetterà un effetto simile.
Per la sostituzione della mozzarella, potete usare un formaggio filante vegano. Le cotolette di melanzane sono comunque ottime anche senza ripieno, se non avete a disposizione il formaggio vegano potete impanare e friggere una sola fetta. Potete anche scegliere di impastellare una singola fetta, creando una leggera tempura di melanzane.

Ingredients

0/8 Ingredients
Adjust Servings

Instructions

0/5 Instructions
  • Per prima cosa iniziate tagliando le melanzane a fette dello spessore di circa 3 mm, quindi mettetele in uno scolapasta, stratificandole e salando in superficie ogni strato. A questo punto mettete tutto sotto peso, e lasciate riposare per circa 30 min, in modo che le melanzane eliminino l'acqua in eccesso e soprattutto il retrogusto amarognolo. 
  • Nel frattempo preparate gli ingredienti che vi serviranno per la composizione delle cotolette: tagliate le mozzarelle a fette molto sottili e ponete in 3 ciotoline diverse le uova sbattute, la farina e il pangrattato. 
  • Riprendete le melanzane e sciacquatele una ad una in modo da eliminare il sale depositato, quindi procedete ponendole su un vassoio ricoperto di carta da cucina e asciugatele bene.
  • A questo punto passate alla preparazione vera e propria delle cotolette: prendete due fette di melanzane di uguali dimensioni e mettetegli al centro una fettina di mozzarella, successivamente ricopritele con la doppia panatura, passando ogni coppia di melanzane prima nella farina, poi nell'uovo, poi nel pane, quindi di nuovo uovo e in fine pane. 
  • Riponete le cotolette, una volta preparate, su un vassoio e mettete a scaldare l'olio in una padella dal fondo piccolo ma dai bordi alti: meglio friggere una, massimo due cotolette per volta, in modo da mantenere l'olio a temperatura costante. Fate dorare le cotolette da entrambi i lati, quindi scolatele su della carta assorbente e passatele direttamente sul piatto da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *