Melanzane in pastella

melanzane in pastella
Yields: 4 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 20 Mins Cook Time: 10 Mins Total Time: 30 Mins

Bastoncini di melanzane in pastella con miele: un goloso e semplice antipasto veg

La ricetta di oggi, i bastoncini di melanzane in pastella, mi è venuta in mente dopo aver assaggiato un piatto simile in un ristorante spagnolo che amo molto, il Bar Raval a Berlino. Uno splendido locale a Kreuzberg di proprietà dell’attore Daniel Brühl, protagonista del celebre film Goodbye Lenin.
Le melanzane in pastella sono molto diffuse nei paesi del mediterraneo: sia in Grecia che in Spagna è facile trovare questi bastoncini fritti tra gli antipasti.
Anche in Italia la melanzana è un ingrediente molto usato, specialmente nelle zone del Sud: timballi di pasta, cotolette, polpette.. ci sono davvero mille ricette!
Anche le melanzane in pastella sono molto versatili: potete usarle come antipasto, accompagnandole con miele o con formaggio tipo feta o adoperarle come ingrediente vero e proprio nelle vostre ricette.

Preparare i bastoncini di melanzane in pastella é davvero semplice e veloce: il mio consiglio è quello di servire i bastoncini accompagnandoli ad una ciotolina di miele. L’intenso sapore delle melanzane si sposa perfettamente con la croccantezza della pastella. La nota dolce del miele è l’ideale per completare un piatto che, nella sua semplicità, è incredibilmente ricco di gusto.

I trucchi per una pastella perfetta

La pastella che userete per questa ricetta potrà essere usata per friggere tutte le verdure. Si tratta infatti di una pastella molto semplice e leggera, ispirata alla tempura giapponese.
In questa ricetta io come liquido per la pastella utilizzo la birra IPA. Si tratta di uno stile di birra che tende all’amaro, e che secondo me si sposa perfettamente con le melanzane.
Se non volete usare la birra potete sostituirla con acqua gassata molto fredda: l’anidride carbonica aiuterà ad ottenere una pastella gonfia e leggera.
Un’altro suggerimento per una pastella perfetta per le vostre verdure o per le frittelle è quello di mischiare il meno possibile gli ingredienti. In questo modo non si formerà la maglia glutinica, e il fritto resterà asciutto e croccante. Se volete sperimentare la pastella senza birra, potete seguire la ricetta per le frittelle di fiori di zucca, sostituendo a questi ultimi le verdure che preferite.
Con questa pastella potrete friggere non solo verdure, ma anche pesce per dei bastoncini ispirati al pesce fritto inglese.
Vediamo nel dettaglio come preparare i bastoncini di melanzane in pastella con miele.

Ingredients

0/6 Ingredients
Adjust Servings

Instructions

0/6 Instructions
  • Per prima cosa iniziate preparando la pastella: ponete la farina in una ciotola, salate leggermente e iniziate a mescolare energicamente con le fruste elettriche, con un cucchiaio di legno o con delle bacchette cinesi versando la birra(che dev'essere bella fredda) a filo, fino ad ottenere un composto denso. Bisogna mescolare il meno possibile, quindi interrompete appena gli ingredienti sono amalgamati.
  • Non dovete necessariamente usare tutta la birra: regolatevi ad occhio. Se vi sembra che il composto sia troppo liquido o troppo denso aggiungete altra farina/birra, a seconda dei casi.
  • Una volta pronta la pastella, mettetela a raffreddare in frigorifero e preparate i bastoncini di melanzane: ricavate delle fette dello spessore di circa 5mm e ponetele in uno scolapasta. Cospargetele di sale grosso, quindi mettetele sotto peso per fare in modo che si eliminino i liquidi in eccesso per circa 20 minuti.
  • Trascorsi 15 minuti, potete incominciare a fare scaldare l'olio: usate una padella dai bordi alti e dal fondo stretto in modo che i bastoncini possano essere immersi nell'olio. A questo punto prendete le fette di melanzane, sciacquatele con acqua fredda e asciugatele con carta da cucina. Una volta asciutte, tagliatele in modo da formare dei bastoncini: se l'olio è ben caldo prendete la pastella dal frigo e incominciate a friggere.
  • Intingete uno per uno i bastoncini di melanzane, quindi passateli nell'olio bollente facendo attenzione a far si che la pastella aderisca uniformemente alle melanzane. Fate cuocere i bastoncini per circa 3/4 minuti su ogni lato: ricordate che per assicurarsi la croccantezza e la cottura della melanzana è necessario che l'olio sia ben caldo ma non troppo, ideale una temperatura di 170°C. 
  • Una volta raggiunta la doratura, scolate in un vassoio foderato di carta assorbente e proseguite con gli altri bastoncini, fino ad esaurimento. I vostri bastoncini di melanzane sono pronti! Trasferiteli in una ciotola, mettendo il miele in un'altra ciotolina, e serviteli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *