Polipo grigliato

polipo grigliato
Yields: 4 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 1 Hr Cook Time: 20 Mins Total Time: 1 Hr 20 Mins

Polipo grigliato con riduzione di frutto della passione: i segreti per un polipo perfetto!

Il polipo grigliato è una vera e propria istituzione: versatile, gustoso e facile da preparare, si adatta a mille ricette e abbinamenti!
Il polipo grigliato con riduzione di frutto della passione è una versione più particolare del polipo grigliato davvero gustosa, leggera e semplice da preparare. 
Il polipo è il protagonista di moltissimi piatti tradizionali: dall’insalata di mare alla classica variante con patate, sono davvero infinite le ricette che si possono proporre.
Il piatto che vi propongo in questo post valorizza la freschezza e la genuinità di questo fantastico mollusco grazie ad una cottura senza grassi aggiunti.
Allo stesso tempo, la riduzione di passion fruit aggiunge quel tocco di acidità che completerà e armonizzerà tutti i sapori. 
Potete sostituire il frutto della passione con un altro frutto a vostro gusto, sbizzarrendo la vostra fantasia. Ricordate però di scegliere un frutto particolarmente acido, così da ottenere lo stesso contrasto. 
Potete utilizzare questa ricetta come secondo piatto o proporlo come antipasto; in entrambi i casi i vostri commensali rimarranno estasiati da questa esotica esplosione di sapori.

I segreti per un polipo morbido che si scioglie in bocca

Nonostante il polipo sia molto semplice da preparare, ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire per assicurarsi un polipo perfetto.
A prescindere dalla ricetta che preparerete, il polipo dovrà essere sempre bollito prima: la bollitura infatti consente ai tessuti di rompersi e intenerisce la carne. Ecco quali sono i miei segreti per un polipo morbido e adatto a tutte le ricette.

  • Rispettare i tempi di cottura, facendo bollire il polipo 20 minuti per kg;
  • Far raffreddare il polipo nella sua stessa acqua;
  • Far bollire il polipo intero, dopo averlo pulito;
  • Far bollire il polipo in acqua non salata ma aromatizzata con alloro.

Si tratta di piccolissime accortezze, fondamentali però per la buona riuscita di questo piatto. Andiamo ora a vedere passo passo gli step per preparare il polipo grigliato con riduzione di frutto della passione.

Ingredients

0/8 Ingredients
Adjust Servings

Instructions

0/5 Instructions
  • Per prima cosa mettete a bollire il pesce: mettete sul fuoco una pentola capiente, riempitela d'acqua e aggiungete qualche foglia d'alloro. Non appena bolle aggiungete il polpo: aiutandovi con una pinza da cucina immergetelo per 3 volte nell'acqua bollente prima di calarlo definitivamente nella pentola: in questo modo aiuterete il mollusco ad ammorbidirsi meglio. 
  • Fate cuocere per circa 20 minuti, quindi spegnete e fatelo raffreddare nella sua stessa acqua di cottura. Nel frattempo preparate la riduzione al passion fruit: dividete i frutti in due meta e con un cucchiaino raccoglietene la polpa, ponetela quindi in un padellino insieme a un cucchiaio di zucchero, qualche grano di pepe rosa, qualche foglia di menta ed il succo di mezzo limone. 
  • Fate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, fin quando non avrete ottenuto una salsa densa e corposa. Togliete dal fuoco, filtrate con un colino e riponete in una ciotolina. 
  • Quando il polpo si sarà intiepidito tagliatelo a pezzi, fate riscaldare la griglia e dopo qualche minuto grigliatelo, facendolo cuocere per circa 5 minuti per lato. 
  • Nel frattempo preparate il piatto da portata: aiutandovi con un pennello sporcate il fondo del piatto con la salsa: non appena il pesce è pronto adagiatelo sul piatto, aggiungete una spolverata di sale marino e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *