Torta rovesciata all’arancia

torta rovesciata all arancia
Yields: 6 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 10 Mins Cook Time: 30 Mins Total Time: 40 Mins

Torta rovesciata all’arancia: una torta leggera e golosa per tutti i giorni

La ricetta della torta rovesciata arancia e cannella nasce in una di quelle fredde giornate invernali in cui si ha voglia di qualcosa di dolce e non si ha nessuna voglia di uscire a comprare ingredienti o pasticcini.
Il bello di questa ricetta infatti è proprio la sua rapidità e semplicità: con pochi e semplici passaggi vi assicurerete una torta golosa, leggera e bella da vedere.
Esistono diverse versioni di torta rovesciata: la più famosa è forse la torta rovesciata all’ananas, ma le varianti sono davvero tantissime.
L’idea di base della torta rovesciata, a prescindere da quale frutto si usi, è quella di disporre alla base della teglia la frutta e lo zucchero. Una volta sfornata la torta, la base diventerà la superficie della torta.
Con questo metodo le fette di frutta si caramelleranno durante la cottura in forno; inoltre non si rischia che le fette sprofondino nell’impasto.

Un altro lato positivo nella mia ricetta della torta rovesciata all’arancia è l’assenza di latte e burro. Al posto del burro utilizzo l’olio d’oliva, e al posto del latte il succo d’arancia. In questo modo la torta sarà molto più leggera, e potrà essere realizzata anche da chi sta seguendo una dieta o non vuole esagerare con le calorie.
L’arancia inoltre è uno dei frutti invernali per eccellenza. Grazie a questa ricetta potrete sfruttare sia il succo che la polpa di questo magnifico agrume, facendo il pieno di vitamine senza rinunciare al gusto.

Se non amate l’arancia o se volete sperimentare degli altri gusti potete provare questa ricetta con un altro agrume, ad esempio il pompelmo rosa.
Il consiglio è quello di usare sempre frutta succosa e non frutta morbida. Ottimi gli agrumi, l’ananas, le pesche o le mele, mentre non vanno bene frutti come banane, fragole o frutti rossi.
Per valorizzare questi frutti molto morbidi, meglio realizzare delle torte più classiche, come i crumble o i tiramisù alla frutta.

Ingredients

0/7 Ingredients
Adjust Servings

Instructions

0/5 Instructions
  • Per prima cosa iniziate montando le due uova con metà dello zucchero e un cucchiaio di cannella: utilizzate le fruste elettriche e sbattete fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
  • Spremete due arance, filtrate il succo e versatelo a filo nel composto di uova, continuando a montare; terminato il succo d'arancia aggiungete i due cucchiai di olio, quindi terminate amalgamando al composto la farina setacciata con il lievito. 
  • A questo punto accendete il forno (180°) e preparate la teglia per la torta: coprite tutta la superficie con un foglio di carta forno, quindi mescolate lo zucchero e la cannella rimasti e distribuiteli omogeneamente sul fondo della teglia. Sbucciate le 2 arance intere e tagliate delle fette rotonde e sottili, quindi ponetele sopra lo zucchero, ricoprendo tutta la superficie della teglia. 
  • Una volta finito questo passaggio versate l'impasto della torta nella teglia e infornate per circa 30/40 minuti. Ricordate che, se non disponete di un forno ventilato, è necessario tenere il forno con calore "solo sotto".
  • Una volta cotta (controllate facendo la prova dello stecchino) sfornatela e lasciatela raffreddare per circa 5 minuti, dopo di che rovesciatela su un piatto da portata in modo che la base diventi la parte superiore e staccate delicatamente la carta da forno. A questo punto la vostra torta rovesciata è pronta! Fate raffreddare completamente prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *