Lasagna alla zucca

lasagna alla zucca
Yields: 4 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 40 Mins Cook Time: 30 Mins Total Time: 1 Hr 10 Mins

Lasagna alla zucca: una lasagna insolita perfetta per l’autunno!

La lasagna alla zucca è un primo piatto semplice ma molto gustoso, perfetto per i vostri menù di halloween o per le vostre domeniche autunnali.
Come abbiamo già scritto tante volte, ottobre è il mese della zucca. Questo versatile ortaggio, ricchissimo di proprietà nutritive, si presta davvero a qualsiasi ricetta, dolce o salata.
Rispetto alla classica lasagna al ragù, la lasagna con la zucca è sicuramente più rapida da preparare.
Si tratta per prima cosa di una lasagna bianca; grazie alla besciamella e alla crema di zucca non ci sarà bisogno di salsa.
Per riempire questa lasagna potrete sbizzarrire la vostra creatività e sperimentare gli abbinamenti che più rispecchiano i vostri gusti: io ho scelto di utilizzare la pancetta e la provola affumicata, due ingredienti che secondo me si sposano alla perfezione con il sapore delicato della zucca.
Potrete preparare le lasagne alla zucca con la pasta all’uovo preparata da voi o con le sfoglie comprate: il mio consiglio è sempre quello di sperimentarvi nella preparazione degli impasti base, una lasagna completamente homemade è sicuramente ineguagliabile! 

Come farcire le lasagne alla zucca?

La zucca si presta a moltissimi abbinamenti, uno più gustoso dell’altro.
Il mio abbinamento preferito è quello con la pancetta e la provola affumicata. Si tratta di una combinazione classica, ma decisamente golosa: l’affumicatura della provola e la salinità della pancetta infatti accompagnano perfettamente la dolcezza della zucca.
Se non amate la pancetta o se volete rendere il piatto più leggero potete utilizzare lo speck o la salsiccia. Molto buono anche l’abbinamento con il guanciale e con il salame piccante tipo spianata.
Per quanto riguarda le alternative ai formaggi, praticamente tutti i formaggi si sposano con la zucca. Oltre alla provola io amo molto gli abbinamenti zucca-gorgonzola, zucca-formaggio di capra e zucca e ricotta.

Lasagna con zucca vegetariana

Per un alternativa vegetariana il mio consiglio è mantenere la stessa ricetta di lasagna che trovate sotto sostituendo la pancetta alla granella di pistacchio.
Per una lasagna con la zucca senza glutine invece dovete utilizzare la pasta senza glutine, mentre per una versione senza lattosio sostituire tutti i latticini con formaggi vegani.

Ingredients

0/14 Ingredients
Adjust Servings
    Per la sfoglia
  • Per la lasagna

Instructions

0/8 Instructions
  • Per prima cosa preparate la sfoglia all'uovo: seguite la ricetta dettagliata che trovate a questo link , quindi fate riposare 30 minuti in frigorifero.
  • Nel frattempo preparate la zucca: tagliatela a fette abbastanza sottili e mettetela a cuocere in forno, per circa 20 minuti, a 200°. Appena sarà ammorbidita, toglietela dal forno, trasferitela  in una ciotolina e schiacciatela con una forchetta, salate, aggiustate con un po' di pepe e il cucchiaino di noce moscata e amalgamate bene, fino ad ottenere una crema omogenea, quindi lasciate raffreddare.
  • Passate quindi alla preparazione della besciamella, che servirà per dare umidità alla vostra lasagna: fare riscaldare il latte in un pentolino, a parte preparate il "rouge": fate sciogliere il burro e la farina in un altro pentolino e mescolate, fino ad ottenere una specie di cremina leggermente ambrata. A questo punto aggiungete il latte e continuate a mescolare fin quando la besciamella non risulterà addensata; salate, aggiungete anche qui un pizzico di noce moscata e una grattugiata di parmigiano e lasciate freddare.
  • Prima di stendere l'impasto, assicuratevi di avere pronti tutti gli ingredienti che vi serviranno per farcire: tagliate la pancetta e la provola affumicata a fettine sottili, sbriciolate la mozzarella e amalgamate la besciamella e la crema di zucca, in modo da ottenere un unica crema liscia e compatta.
  • Procedete quindi alla stesura delle sfoglie per la lasagna: separate l'impasto in 4/6 parti a seconda di quanti strati vorrete creare e aiutatevi con un mattarello o con l'apposita macchina per assicuratevi di raggiungere uno spessore per ogni strato che non superi i 2mm.
  • Componete la lasagna ricoprendo per prima cosa il fondo della teglia con un po' di crema di zucca, ponete quindi il primo strato, ricopritelo con la crema, poi con la pancetta, la provola e la mozzarella, completando con una spolverata di parmigiano. Continuate così fino ad arrivare all'ultimo strato, quello che servirà come ricopertura.
  • Questo andrà ricoperto soltanto con la crema di zucca e besciamella e spolverato con abbondate parmigiano. Richiudete bene i bordi della lasagna e terminate la preparazione distribuendo sulla superficie qualche fiocchetto di burro, quindi infornate per circa 40 minuti a 200°, possibilmente impostando il calore "solo sotto".
  • Quando la superficie della lasagna alla zucca risulterà dorata, spegnete il forno, togliete la teglia e lasciate riposare per circa 15 minuti, in modo che l'interno della lasagna si assesti.   Procedete quindi a tagliare e impiattare e.. buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *