Lasagna al pesto

lasagna al pesto
Yields: 6 Servings Difficulty: Easy Prep Time: 1 Hr Cook Time: 30 Mins Total Time: 1 Hr 30 Mins

Lasagna al pesto di basilico: la pasta al forno bianca più gustosa d’Italia!

Le lasagne al pesto sono un piatto molto ricco e gustoso, che riesce a combinare la freschezza del pesto e la corposità della pasta all’uovo.
Si tratta di una lasagna molto più semplice e rapida da preparare rispetto a quelle classiche, anche se bisogna prestare molta attenzione nel bilanciare gli ingredienti.
Il pesto di basilico è uno delle mie salse preferite in assoluto, e le lasagne al pesto sono sicuramente tra i miei confort food del cuore.
Anche se il pesto non dovrebbe mai cuocere, le lasagne sono una piccola eccezione. Grazie alla besciamella infatti il pesto rimarrà saporito e non si ossiderà, nonostante il forno.

La lasagna al pesto che preparo io è molto semplice e può essere considerata a tutti gli effetti una ricetta vegetariana.
Oltre al pesto infatti io aggiungo soltanto besciamella, parmigiano, pecorino e mozzarella, senza nessun tipo di carne o salume.
Rispetto ad altre lasagne bianche, come ad esempio quella alla zucca o quella ai porcini, le lasagne al pesto hanno un sapore più deciso e proprio per questo non è necessaria secondo me l’aggiunta di salumi.
Se volete personalizzarle potete comunque scegliere di aggiungere l’ingrediente che più vi piace. Pancetta, salsiccia o salame piccante si prestano bene a questa ricetta.
Potete anche aggiungere o sostituire qualche formaggio: al posto della mozzarella ad esempio potete usare la provola affumicata o la burrata. Il mio consiglio è comunque quello di non esagerare con gli ingredienti; uno dei pregi della lasagna al pesto è proprio la sua semplicità!

Un altro modo per personalizzare questa ricetta è utilizzare un pesto diverso da quello di basilico. Il pesto di rucola ad esempio è adatto ad una lasagna, ma anche pesti meno classici come quello di asparagi o di pistacchi sono perfetti.
Infine una precisazione sul tipo di pasta da usare: nella mia ricetta trovate tutte le indicazioni per preparare la pasta fresca all’uovo, che potete comunque sostituire con pasta all’uovo fresca o secca.
Un piccolo consiglio: evitate di realizzare troppi strati, altrimenti la lasagna risulterà secca. Basterà un pacco di lasagna secca o due pacchi di sfoglia fresca per preparare una teglia da 8 porzioni.

Ingredients

0/17 Ingredients
Adjust Servings
    Per la pasta all'uovo
  • Per il pesto di basilico
  • Per la besciamella e la composizione

Instructions

0/5 Instructions
  • La prima cosa da fare è preparare il pesto di basilico e la besciamella.  Per la preparazione del pesto seguite il procedimento che trovate a questo link, ricordando di usare foglie completamente asciutte.
  • Nel frattempo preparate la besciamella. Mettete in un tegame il latte e fatelo riscaldare. In un' altra pentola più ampia mettete il burro e la farina, fate cuocere a fuoco basso mescolando fino ad ottenere una sorta di pasta ambrata (il rouge). Aggiungete il latte a poco a poco, continuando sempre a mescolare, fin che la salsa non si sarà addensata. Quando la besciamella è pronta togliete dal fuoco e aggiungete la noce moscata, un pizzico di sale e un po' di parmigiano grattugiato.
  • Ora bisogna preparare la pasta all'uovo. Cliccate quiper leggere la ricetta della pasta all'uovo. Naturalmente potrete utilizzare la sfoglia di lasagna già pronta: se usate pasta secca, sbollentate le sfoglie per tre minuti.
  • Adesso è il momento di comporre le lasagne.  Cospargete il fondo della teglia con la besciamella "semplice", quindi ponete il primo strato, facendo aderire bene i pezzi di pasta alla teglia. Cospargete ogni strato prima con la besciamella, poi col pesto, ricoprite con i cubetti di mozzarella e spolverizzate con i formaggi grattugiati. Proseguite allo stesso modo per tutti gli strati interni Regolatevi bene con il pesto in modo che sia distribuito omogeneamente su tutti gli strati, tranne su quello della ricopertura.
  • Ricoprite lo strato superficiale della vostra lasagna con un cucchiaio di pesto e ricoprite con abbondante besciamella, spolverizzate con abbondante formaggio grattugiato e completate con qualche fiocchetto di burro: ponete quindi in forno a 200° con calore "solo sotto" per circa 30 minuti, facendo attenzione che la superficie non si bruci. Una volta cotta estraetela dal forno e fatela riposare per 5 minuti in modo che l'interno della lasagna si assesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *